URBANISTICA DELLA GENTILEZZA

marzo 2019 - progetto aperto



Il progetto si rivolge ai quartieri periferici milanesi di Lancetti, Dergano e Bovisa di Milano con l’obiettivo dare impulso al primo distretto che inizia, ma non finisce con la settimana del design, puntando alla rigenerazione urbana dell’area riqualificandola in modo permanente e con azioni continuative che possano dare nuova forma e riconoscibilità agli spazi urbani.
La rigenerazione viene svolta tramite azioni di marketing territoriale: mappando e raccontando le eccellenze e le storie del luogo con materiale informativo presente su totem e con della segnaletica permanente realizzata tramite interventi di design pittorico e di arredo urbano (totem, panchine ecc…) da dare in comodato gratuito ai negozianti di quartiere. Intervenendo su superfici e luoghi non finiti o completamente non risolti a livello urbano, si intende dare una nuova rilettura a quelle che sono comunemente viste come problematicità della periferia.
Tutte le iniziative sono state co-progettate in accordo con il Comune di Milano e condivise con gli attori locali.

"Un museo di gesti urbani a cielo aperto"


Sedute di cortesia

Le sedute saranno una diversa dall'altra a seconda delle differenti esigenze dei cittadini, degli esercizi commerciali e dei committenti che sostengono il progetto immaginando una diversa collaborazione tra pubblico e privato per la città. Alcune saranno vere e proprie opere d’arte firmate da artisti/designer di fama internazionale e altre pensate da talenti emergenti e dai cittadini.
Verranno date in comodato gratuito ai negozianti dell’area che se ne prenderanno cura esponendole al mattino e ritirandole al momento di chiusura. 50 sono già state progettate dagli studenti del Politecnico di Milano - Corso di Laurea in Interior and Spatial Design - durante un workshop svoltosi a giugno 2019, ma le richieste sono numerose.



Design pittorico

Il design pittorico viene realizzato principalmente a terra per rendere luoghi che normalmente risultano di passaggio, nuovi centri di aggregazione.
Una rinascita territoriale, una nuova centralità, una spinta creativa che parte dal basso e giunge nelle case di tutti.



Grafiche e totem

Grafiche per segnalare i punti di interesse. 100 sono già state prodotte durante il Fuorisalone 2019, con vernici spray permanenti e con l’utilizzo di stencil creati ad hoc, altre verranno realizzate seguendo una mappatura realizzata in fase progettuale e sulla base dell’adesione all’iniziativa.



Contattaci per sostenere il progetto info@repubblicadeldesign.it